Mar. Nov 12th, 2019

Basket in carrozzina, Serie B. Gianluca Stella: “Il 2019 sarà l’anno della Lupiae Team Salento”

A tre giornate dal termine in casa Lupiae Team Salento è già tempo di bilanci. Infatti nel campionato di basket in carrozzina di Serie B, girone C, per il secondo anno consecutivo la squadra leccese si è piazzata dietro il Rieti.

A tal proposito abbiamo intervistato Gianluca Stella, capitano del roster gialloblu.

Stella, possiamo confermare che il NPiC Rieti è la vostra bestia nera?

Stella: “Direi proprio di sì. Ormai da due anni, da quando siamo stati inseriti nel girone del centro-sud, è una sfida tra noi e loro. Un testa a testa che prima o poi sarà a nostro vantaggio”.

La Lupiae Team Salento ritiene pertanto che è pronta per il salto di categoria?

Stella: “Ci manca poco, molto poco. Questa società, nato agli inizi del Duemila, ad oggi è una dei migliori realtà sportive della Serie B. Inoltre, di esperienza ne abbiamo fatta tanta e di conseguenza…” 

E quindi, cosa manca a questo gruppo per andare in Serie A?

Stella: “Vado secco: un bel top sponsor. Al momento, infatti, abbiamo un bel numero di aziende che nell’insieme ci permettono di lottare per il vertice. Tuttavia, visti i grossi nomi che abbiamo in squadra, ci sta mancando quel di più che potrebbe fare la differenza. 

A tal proposito vorrei ringraziare i miei due sponsor personali: la palestra Mas4fit di Mario Savina e Mebimport di Maurizio Zecca. Due aziende della mia Leverano a cui credo di aver ripagato la fiducia riposta.

Lei, Andrea Calò, Wilber Montano e Simone Spedicato siete considerati i top player della Lupiae Team Salento. Manca, quindi, un quinto elemento per scrivere la parola dream team salentino. Secondo lei chi è il candidato?

Stella: “È risaputo che negli sport di squadra non vince mai il singolo. Alla base di tutto c’è sempre il gruppo, lo spogliatoio. È lì che si costruiscono i successi. Tuttavia una cosa voglio dirla: l’anno prossimo, ad insidiare il quartetto di nomi da lei fatto, saranno i giovani oltre che confido in un ritorno della vecchia guardia. Ipoteticamente potremmo addirittura iscrivere due squadre”. 

In definitiva, per la Lupiae Team Salento il 2019 sarà l’anno giusto?

Stella: “Speriamo di sì. Anche perché abbiamo un po’ di dediche da fare”

Pino Montinaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *