Mar. Nov 12th, 2019

Al “Centro Montessori” Lecce primi applausi per i maestri del basket in carrozzina della Lupiae Team Salento

In attesa dell’inizio del campionato di Serie B di basket in carrozzina (palla a due a partire da sabato 3 dicembre 2016), la Lupiae Team Salento prosegue nella divulgazione dell’iniziativa “In squadra per vincere”.


Un progetto sport/salute, promosso grazie ai finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Puglia, che nei giorni scorsi ha fatto tappa nel “Centro Montessori” di Lecce e concretizzatosi per merito della prof. Alessandra Peluso, responsabile scolastica della Lupiae, supportata con entusiasmo dalla direttrice del “Montessori” Anna Orlandini.


Un giorno, quindi, speciale all’insegna del basket dove la delegazione della società giallorossa, guidata dal presidente Simone Spedicato, si è presentata all’adrenalinico giovane pubblico con canestri al seguito consegnati in dono direttamente agli alunni. Nello spazio esterno della scuola è stato così allestito un campo da basket al fine di consentire ai bambini di vivere le prime emozioni della palla a spicchi.

Due canestri, sei giocatori, un pubblico di bimbi in festa e genitori stupiti, per un match dimostrativo che al termine ha suggellato tra Lupiae Team Salento e “Centro Montessori” Lecce un legame sportivo e culturale.

L’obiettivo comune, infatti, è di permettere ai piccoli alunni di acquisire, con un apposito ciclo di incontri, le nozioni di base della pallacanestro e, al tempo stesso, sensibilizzare i futuri protagonisti del domani alla tematica della disabilità così che possano crescere sia in campo che fuori dal rettangolo di gioco, nella vita di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *